Documentazione necessaria

Documentazione necessaria

Ho bisogno del passaporto o del visto per entrare in Russia? Scopri quali sono i documenti necessari per viaggiare a Mosca in base alla propria nazionalità.

Cittadini italiani

Per entrare in Russia è necessario essere muniti di un passaporto con almeno 6 mesi di validità e, in più, richiedere un visto. 

Il visto turistico per la Russia ha una durata massima di 30 giorni. Troverete tutte le informazioni riguardati la richiesta dei visti rivolgendovi all'Ufficio Consolare dell'Ambasciata della Federazione Russa in Italia, o ai Consolati Generali della Federazione Russa di Milano, Palermo e Genova. Gli indirizzi sono i seguenti:

  • Ufficio Consolare dell'Ambasciata di Russia in Italia: Via Nomentana, 116.
  • Consolato Generale della Federazione Russa a Milano: Via Sant'Aquilino, 3.
  • Consolato Generale della Federazione Russa a Palermo: Viale Orfeo, 18.
  • Consolato Generale della Federazione Russa a Genova: Via Ghirardelli Pescetto, 16.

Richiedere il visto

Per richiedere il visto dovrete rivolgervi anche al Centro Visti per la Russa, situato in via Dalmazia 16/b a Roma. L'ufficio è aperto dal lunedì al venerdì dalle 09:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 17:00. Per ricevere assistenza telefonica, potete chiamare il numero +39 06 45 777 040.

Questi sono i documenti necessari per richiedere il visto:

  • Copia della conferma di accettazione del turista.
  • Passaporto con una validità minima di 6 mesi (a partire dalla scadenza del visto) con almeno due pagine vuote (serviranno per il visto).
  • Modulo elettronico del visto (EVA) compilato sul sito del Dipartimento Consolare del Ministero degli Affari Esteri della Federazione Russa, stampato e firmato dal dichiarante.
  • Il modulo consolare "Richiesta del visto".
  • Una fotografia in formato fototessera.
  • Assicurazione medica di viaggio, che copra l'intero periodo di validità del visto, valida sul territorio della Federazione Russa.

È importante ricordare che la conferma di accettazione del turista deve contenere i seguenti dati:

  • Dati del passaporto.
  • Date di partenza e di ritorno.
  • Itinerario di viaggio con tutte le città che saranno visitate.
  • Nome e timbro dell'albergo o della compagnia turistica russa con la firma e i dati del responsabile. La conferma deve essere fornita da un tour operator russo presente nel Registro Unico Federale degli operatori turistici.

Richiedere un visto costa 35 euro se emesso in 4-10 giorni dalla consegna dei documenti necessari e 70 euro se si tratta di un visto urgente emesso in 1-3 giorni. Se vi rivolgete a un intermediario, a questo prezzo dovrete aggiungere eventuali costi di gestione.

Cittadini non europei

Se non siete cittadini dell'Unione Europea vi consigliamo di vistare la pagina web del Ministero degli Affari Esteri della Federazione Russa.